News

set
8

Modificata la tessera di riconoscimento per gli addetti nei cantieri


Dal 07/09/2010 entra in vigore il provvedimento che modifica e integra i contenuti della tessera di riconoscimento per gli addetti nei cantieri.

Il Parlamento ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 196 del 23 agosto 2010, la Legge n. 136/2010, dal titolo "Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia".

Per quanto riguarda la materia lavoro, importante novità è inserita all’articolo 5 (Identificazione degli addetti nei cantieri), laddove si dice che nella tessera di riconoscimento, prevista dall’art. 18, comma 1, lettera u), del decreto legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, dovrà essere precisata anche la data di assunzione e, in caso di subappalto, la relativa autorizzazione.

"Art. 5. (Identificazione degli addetti nei cantieri)
1. La tessera di riconoscimento di  cui  all’articolo  18,  comma  1, lettera u), del decreto  legislativo  9  aprile  2008,  n.  81,  deve contenere, oltre agli elementi ivi  specificati,  anche  la  data  di assunzione e, in caso di subappalto, la relativa autorizzazione.  Nel caso di lavoratori autonomi, la  tessera  di  riconoscimento  di  cui all’articolo 21, comma 1, lettera c), del citato decreto  legislativo n. 81 del 2008 deve contenere anche l’indicazione del committente.
Inoltre, nel caso di lavoratori autonomi, la tessera di riconoscimento, prevista dall’articolo 21, comma 1, lettera c), del decreto legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, deve contenere anche l’indicazione del committente."

Il provvedimento entra in vigore il 7 settembre 2010.


Fonte: DPL Modena.

Fonte: Punto Sicuro del 07/09/2010

Archivio news

08/10/2013
11/09/2012
04/10/2011
24/11/2010
05/10/2010
06/04/2010
19/03/2010